Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti od ad alcuni cookie vai alla sezione "Info sui Cookie". Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Info sui Cookie

Logo Uomini Oltre la Violenza

Uomini oltre la Violenza

Foggia

 


Foggia

Tel. 392 8463806
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

http://impegnodonna.it/


Orari di apertura: lunedì e mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 12.00
   
   

 

Chi siamo

L'associazione Impegno Donna è un'associazione di volontariato regolarmente iscritta all'Albo Regionale al n.824 del 2007 che gestisce due principali servizi con personale specializzato:

- il centro antiviolenza Telefono Donna

- il servizio Uomini Oltre la Violenza.

L'associazione nasce nel 1991 con un progetto di utilità sociale denominato telefono Donna con fini di solidarietà nei confronti di soggetti in stato di disagio ed in particolare inizialmente delle donne di Foggia e della sua provincia per favorire, promuovere e garantire l'esercizio dei loro diritti. Il servizio UOV nasce nel 2014 come linea telefonica dedicata agli uomini che agiscono violenza in ambito familiare. Si sviluppa poi con gruppi psicoeducativi all'interno dell'Istituto Penitenziario di Lucera (FG) ed iniziando anche l'attività extra-moenia.

   
Cosa facciamo  
Il servizio UOV si propone come un luogo per gli uomini che agiscono violenza fisica, psicologica, economica o sessuale con le proprie compagne, partner, mogli o ex mogli, per rivedere la propria condotta violenta al fine di responsabilizzarsi e prendere consapevolezza dell'agito. Il servizio UOV ha il fine di garantire la sicurezza delle donne e dei minori ed è composto da un'equipe multidisciplinare così configurata: 2 psicologhe, psicoterapeute 1 criminologa. Il servizio offre un primo contatto telefonico con gli uomini, a cui segue un percorso individuale e gruppale.
   
A chi ci rivolgiamo?  
Il servizio UOV si rivolge a uomini che agiscono violenza in ambito domestico, sia detenuti che non. Gli uomini attualmente presi in carico accedono volontariamente al servizio, alcuni dietro invito dei servizi sociali o della partner.
   
Che tipo di percorso  

Il servizio offre un primo contatto telefonico con gli uomini, a cui seguono incontri individuali (max 5) finalizzati ala ricostruzione della storia di violenza, alla valutazione del livello di consapevolezza dell'agito violento, alla valutazione del rischio, dell'abuso di alcool o sostanze stupefacenti, di eventuali diagnosi psichiatriche. Durante i colloqui è altresì previsto il colloquio con la partner attualmente gestito dal Centro antiviolenza coinvolto territorialmente (solo per l'attività extra-moenia). I colloqui sono seguiti da sessioni gruppali di stampo psicoeducativo orientamento CAM. L'intero percorso ha la durata di circa 6 mesi.