Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti od ad alcuni cookie vai alla sezione "Info sui Cookie". Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Info sui Cookie

Logo Ares

Centro Ares

Bassano del Grappa

 

Via Monte Novegno n. 7
36061 Bassano del Grappa (VI)

Tel. 388 7742014
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.centroares.com

Orari di apertura: Lun – ven 09-13 ; 14-19
   

 

Chi siamo

Il centro Ares è un team di diverse professionalità che si sono unite per una riflessione e una operatività multidisciplinare rispetto al fenomeno della violenza contro le donne.

La nostra equipe infatti è costituita da diversi psicologi clinici che operano direttamente con gli utenti, un neuropsicologo che guida il settore della ricerca, due sociologhe che operano nel campo della prevenzione e dell'informazione al territorio e da un fenomenologo che si occupa di offrire uno sguardo culturale e strutturale agli interventi.

Volontari, ciascun membro del centro Ares è convinto dell'importanza della formazione continua e dell'azione di rete: ecco la frequentazione a corsi di aggiornamento e uno stile di costante dialogo con il territorio e la rete RELIVE.

   
Cosa facciamo  

Il nostro stile ci spinge ad agire nella complessità, e nella completezza, cercando di agire sulla totalità del fenomeno della violenza contro le donne: l'AREA DELLA PREVENZIONE imposta attività con la cittadinanza, con l'Istituzione scolastica, con i Servizi Sociosanitari al fine di informare sui fattori di rischio e diffondendo una cultura del rispetto e della reciprocità; l'AREA DELLA RICERCA si occupa di verificare i risultati del trattamento rieducativo e di indagare vari aspetti epidemiologici della violenza di genere; l'AREA DEL TRATTAMENTO attua i protocolli di intervento sia sui singoli maltrattanti che su gruppi.

   
A chi ci rivolgiamo?  

Il Centro Ares è a servizio della cittadinanza e delle Istituzioni del territorio, e si rivolge a tutte quelle persone di sesso maschile che sentano di attraversare un periodo difficile dove la violenza sembra essere l’unica risposta a vissuti di frustrazione, dolore, rabbia, sentiti specialmente nella relazione di coppia.

Il nostro Centro è aperto a tutti i cittadini – comunitari e non – ed è disponibile ad affiancare altri percorsi riabilitativi (SerD, CSM), oltre che ad essere integrato all’interno di procedure giudiziarie.

   
Che tipo di percorso  

Il metodo BABOVA è il frutto del confronto con le procedure internazionali e con le indicazioni nazionali rispetto alla rieducazione dell’uomo maltrattante.

Nello specifico punta all’assunzione di responsabilità dell’agito violento da parte del maschio, e a una progressiva accettazione di sé che porti all’evoluzione di strategie cognitive e relazionali capaci di convogliare e trasformare la violenza in assertività e capacità di dialogo. Il nostro orizzonte di senso, attuato nei colloqui individuali e gruppali, tende a far scoprire la centralità del rispetto dell’alterità in ogni sua forma, specialmente nella vita intima e di coppia.

Il trattamento dura sei mesi ed è pensato a tappe: dalla rielaborazione della violenza fino all’ideazione per il maltrattante di un nuova progetto di vita.